Di seguito i risultati del sondaggio

Su un campione di 80 utenti
Alcuni utenti hanno espresso i loro pareri, idee e consigli.

Giorgio
“Decidere una politica comune contro l’abuso che gli sponsor fanno dei social media. Mi spiego meglio: cediamo, a qualche titolo (spesso anche per sola amicizia), le nostre foto agli atleti. Loro le postano sui social, taggando i propri sponsor. Risultato: Lo sponsor ha pubblicità gratuita e noi non incassiamo neanche una lira dall’unica categoria rimasta che può pagare.”

Giorgio
“Organizzare una difesa comune contro l’utilizzo dei social da parte di sponsor tramite gli atleti. Spiego meglio: cediamo, a qualche titolo, una foto ad un atleta. Lui/lei, per accordi commerciali, la posta sui social e ci tagga il proprio sponsor. Risultato: lo sponsor ha pubblicità gratuita e noi non abbiamo incassato nulla dall’unica categoria rimasta che potrebbe pagare.”

Giulio
“La fotografia sportiva non è come la fotografia di matrimonio o di ritratto. È tanto altro, ma questo la gente non lo capisce. Come detto la foto sportiva non è solo calcio di serie A, anzi ci sono sport che io preferisco chiamare migliori che fanno venire fuori i veri professionisti della fotografia. Sì lavora sempre in condizioni estreme di luce e meteo, ma la stampa da spazio sempre ai soliti sport di moda.”

Simona
“Sarebbe bello riuscire ad interagire tra i fotografi scambiando opinioni e consigli sulle tecniche da utilizzare per ottenere un buon scatto sportivo. A me piace tutto ciò che è movimento ma a volte mi perdo perché penso alla composizione. Ecco scambiarsi esperienze e trovare soluzioni per crescere e migliorare tutto…..perché non si finisce mai di imparare.”

Claudio
“OTTIMA INIZIATIVA !!!!!”

Massimiliano
“Credo.sia.stato.detto.tutto. L’unica cosa che mi sento di aggiungere è che non ci sono mai critiche sugli scatti siano esse pure costruttive. Questo per dare modo a tutti di comprendere eventuali errori o trasmettere esperienze positive.”

Gianluca
”Sarebbe davvero interessare, non fare il solito forum ma, un social dove tutti noi fotografi potremmo avere una vetrina personale ed interagire fra colleghi scambiando opinioni anche in privato, e poi vorrei ricordare che non esistono solo i fotografi di serie A e non si vive di solo calcio, saluti.”

Enzo
“Salve. Io vorrei fare della fotografia il mio lavoro principale. Attualmente seguo concerti, teatro, eventi, matrimoni……come fotografia sportiva ho fatto calcio e surf….. il secondo più emozionante. Mi piacerebbe collaborare con fotografi professionisti , anche con spostamenti ( basta saperlo prima ). A presto.”

Alessio
“mi piacerebbe formare una associazione seria di fotografi che preservi il nostro lavoro, facendo capire a chi si approccia e a chi lo fa per passione che c’è chi di questo lavoro ci vive”

Salvo
“Oggi il mondo della fotografia è talmente “inflazionato” che la professionalità e la qualità non hanno quasi più importanza. La fotografia sportiva “soffre” di questa situazione. Come porre rimedio? Come evitare che chiunque prelevi e pubblichi fotografie non sue gratuitamente? D’altro canto come fa un fotografo che vuole farsi conoscere se non con la pubblicazione delle proprie fotografie su internet? Come effettivamente far valere il copyright? Saluti”

Marco
“Sarebbe bello utilizzare la community anche per esperienze formative sul campo, cercare/trovare collaboratori o apprendisti, capire dal vivo il workflow in uno specifico ambito (editoriale) o semplicemente vedere se un particolare tipo di sport è abbordabile (dal punto di vista dell’attrezzatura di cui si dispone) oppure no. Insomma, partire dal blog per avere l’opportunità di fare esperienza dal vivo.”